Home

Cotto e smaltato è una vetrina dei miei progetti e delle mie ceramiche fatte a mano.

Finalmente ritrovato il tempo per la mia passione, ho voluto creare  spazio  per le mie creazioni, per le mie ceramiche fatte a mano e per i miei oggetti originali. Dall’argilla cruda, al pezzo in cotto, agli smalti…. tutto fatto a mano.nautilus cottosmaltato giardino verticale
Utilizzando varie tecniche dal colombino, ai lavori a lastre ed anche al tornio, i miei lavori nascono dalle ispirazione delle lavorazioni tradizionali delle ceramiche siciliane cercando di innovare e provare nuove tecniche.
Interessata dalla sfida di creare oggetti nuovi e pezzi unici. Di trovare nuove collocazioni, in nuovi ambienti, ad un’arte così antica come la lavorazione dell’argilla. In questo spazio troverete le gallerie dei miei lavori, delle mie ispirazioni ed anche dei miei disastri. l’influenza del vivere in un paese con vista mare, e di avere Isole Eolie e lo Stromboli come prima cosa quando apro le finestre di casa si nota tutta.a Danse di Matisse cottosmaltato Amante del mare e delle sue creature. tante solo le forme a loro dedicate. Non posso definire far ceramica solo un hobby o un semplice passatempo. Lavorare l’argilla significa cominciare un pezzo e seguirlo con scrupolo in tutte le sue fasi. Rispettare i tempi è la prima regola. Cercare di forzare un’asciugatura o non voler aspettare la giusta durezza del pezzo per poter applicarci altre decorazioni, significa quasi sicuramente compromettere tutto. Ho scoperto il mondo della terracotta e degli smalti da ragazza, mi sono ritrovata con le mani tutte sporche di fango e la sensazione è stata paragonabile a quella di un bambino. Ho capito da subito che era la mia vera espressione creativa. Spero che i miei lavori , i miei oggetti originali e le mie ceramiche siciliane rivisitate vi piacciano. Vi invito a contattarmi se avete in mente un progetto su misura o se avete visto qualche pezzo che vi interessa. COTTO E  SMALTATO non è solo mio, ho deciso di dedicare anche uno spazio ai lavori fatti dalla “mia collaboratrice” di 8 anni. Vi auguro ancora una volta una buona visita

“Ho pensato che l’argilla deve sentirsi felice nelle mani del vasaio. “
(Janet Fitch)

Creativa Anna

Lo spazio di Anna

Direttamente dalla Radura incantata: l'Albero della Polvere magica
Creativa: Anna

Lascia un commento